Expo: Save The children per l’allattamento, salva 800mila bambini

MeteoWeb

“Un neonato che riceve latte materno entro un’ora dalla nascita ha fino a tre volte più probabilità di sopravvivere di uno allattato il giorno successivo”

Il latte materno puo’ fare la differenza tra la vita e la morte per molti neonati dei Paesi poveri. Nel giorno in cui a Expo Milano 2105 si celebra la festa del latte, Save The Children richiama l’attenzione sull’importanza dell’allattamento: “Se tutti i neonati fino ai 23 mesi fossero allattati correttamente al seno – ha detto il direttore generale in Italia dell’associazione, Valerio Neri – si potrebbe prevenire la morte di 800mila bambini sotto i 5 anni. Un neonato che riceve latte materno entro un’ora dalla nascita ha fino a tre volte piu’ probabilita’ di sopravvivere di uno allattato il giorno successivo”. Save The Children ha quindi scelto di dedicare quasta giornata alle neo mamme, che sono state protagioniste dell’evento: 10 di loro hanno allattato i loro bambini sul Decumano nell’area antistante il padiglione dell’associazione. Secondo quanto spiegato, l’allattamento e’ una pratica ormai comune in occidente, ma non e’ lo stesso nei Paesi poveri: in Italia allattano al seno l’85,5% delle mamme, contro il 50% (dati al 2013) dei paesi in via di sviluppo e il 25% dei Paesi dell’Africa subsahariana.