Frana sulla A19, Anas: pronti a collaborare con i commissari

MeteoWeb

Anas si attiverà per effettuare tutte le indagini geologiche e geotecniche per verificare la possibilità di riaprire al traffico la carreggiata della A19 in direzione Palermo a doppio senso di circolazione

“Pronti a collaborare con i due commissari”. Lo afferma l’Anas, che in una nota augura “buon lavoro ai due commissari Marco Guardabassi e Calogero Foti nominati dalla Protezione Civile per la soluzione del problema della chiusura al traffico della A19 Palermo-Catania e per l’emergenza maltempo che ha colpito la Sicilia nei mesi scorsi”. Anas in qualita’ di soggetto attuatore per il ripristino della viabilita’ sulla autostrada A19 Palermo-Catania, “collaborera’ con il commissario con il massimo impegno al fine di riattivare il prima possibile la circolazione sul tratto chiuso al traffico, compreso tra lo svincolo di Scillato e lo svincolo di Tremonzelli”. Anas si attivera’ anche per “effettuare tutte le indagini geologiche e geotecniche volte a verificare la possibilita’ di riaprire al traffico la carreggiata della A19 in direzione Palermo a doppio senso di circolazione, con opportuni interventi di consolidamento del viadotto. A tal fine e’ stato stipulato, tra l’altro, un protocollo d’intesa con l’Ordine degli Ingegneri di Palermo, (presieduto dall’ingegner Giovanni Margiotta), che collaborera’ con Anas a titolo gratuito”.