Il tifone Noul diventa un mostro di 3^ categoria: massima allerta nelle Filippine

/
MeteoWeb

Ogni anno 15/20 tifoni raggiungono le coste delle Filippine, di solito durante la stagione delle piogge

Sei province del nord delle Filippine sono in allerta per l’avanzata del tifone Noul, uragano di 3^ categoria, che si avvicina sempre più all’arcipelago con venti sostenuti a 185 km/h (alle 8 GMT). Il servizio meteo locale ha previsto precipitazioni durante tutto il fine settimana e il tifone, che si sposta 17 km/h, dovrebbe raggiungere domenica Luzon, l’isola principale e più grande del nord delle Filippine.

L’allerta relativa a “Dodong”, come viene chiamato nel Paese, riguarda anche eventuali onde che potrebbero raggiungere i quattro metri di altezza. Noul ha acquisito potenza negli ultimi giorni e il Ministero degli Affari Sociali e Sviluppo ha reso noto che ci sono scorte sufficienti, distribuite in aree che in cui le squadre d’emergenza sono pronte ad agire.

Ogni anno 15/20 tifoni raggiungono le coste delle Filippine, di solito durante la stagione delle piogge, che inizia a giugno e termina a novembre.