In volo uno stormo record di 55 droni costruiti da ragazzini di 8 anni

MeteoWeb

I bambini del Massimo li faranno volare al ‘Roma Drone 2015’

Costruire droni e’ un gioco da ragazzi: ed e’ pronto a volare, infatti, lo stormo record di 55 ‘robot’ interamente costruiti dai bambini di 8 anni dell’ Istituto Massimo di Roma. I ragazzi, gli stessi ad avere regalato recentemente un drone al Papa, presentano i loro lavori in occasione del ‘Roma Drone 2015′ dove si esibiscono in volo. I droni realizzati sono il risultato finale di Making Drones, un corso interamente sviluppato dalla sinergia tra docenti e genitori per insegnare ai ragazzi a progettare, problem solving, costruire e pilotare droni professionali. “I ragazzi hanno costruito tutto da zero – ha spiegato Claudio Becchetto, uno dei genitori del Massimo – stretto ogni singolo bullone, fatto le saldature e implementato il codice per controllare il dispositivo. Ora abbiamo deciso, in piena filosofia di condivisione Open, di rendere disponibili a tutti i materiali didattici e invitiamo, se vogliono, anche le altre scuole a seguire il nostro metodo”. Dopo aver donato a Papa Francesco uno dei droni dei ragazzi, ora in occasione del Roma Drone 2015 volera’ l’intero stormo composto da 55 robot volanti tutti pilotati dai ragazzi. “Per insegnar loro a guidarli in sicurezza – ha spiegato Becchetto – abbiamo anche sviluppato dei simulatori di guida, riducendo cosi’ la possibilita’ che possano esserci incidenti”. L’intero corso e’ stato organizzato come un torneo a squadre, una soluzione introdurre attraverso il gioco elementi didattici di elettronica, di meccanica, di fisica, aerodinamica, di pilotaggio, ovviamente graduati in base alla eta’.