Kenya: 65 morti di colera in 5 mesi, piogge aggravano epidemia

MeteoWeb

Almeno 65 morti di colera in Kenya

Almeno 65 persone sono morte di colera in cinque mesi di epidemia in Kenya, dove si registra un aumento dei casi dovuti alle fortipiogge cadute soprattutto a Nairobi. Lo ha riferito il ministro della Salute, James Macharia, che ha dato notizia di 326 nuovi casi di contagio scoperti la scorsa settimana in tutto il Paese, il 50% in piu’ rispetto alla settimana precedente. L’epidemia di colera si e’ aggravata in seguito alle piogge torrenziali cadute sulla capitale e sulla valle del Rift che creano le condizioni per la diffusione del batterio e hanno inquinato l’acqua potabile.