Le virtù del latte materno, dai nutrienti alla digeribilità

MeteoWeb

La raccomandazione, come misura di prevenzione e di promozione della salute pubblica, è che i bambini siano allattati esclusivamente al seno fino a 6 mesi

Allattare al seno fa bene alla mamma e al bambino. Così il ministero della Salute, in occasione della campagna ‘Mamma che latte!’ per promuovere l’allattamento al seno che si è svolta a Roma e Milano, ha ricordato tutte le virtù del latte materno. Il latte materno, sottolinea il ministero, “è facilmente digeribile e contiene tutti i nutrienti nelle giuste proporzioni necessari alla crescita e allo sviluppo del neonato, contiene anticorpi e altri fattori protettivi che aiutano il bambino a combattere le infezioni”. Per questo, il ministero di Lungotevere Ripa, in conformità con le indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), raccomanda, come misura di prevenzione e di promozione della salute pubblica, che i bambini siano allattati esclusivamente al seno fino a 6 mesi. Si può continuare poi con gli adeguati alimenti complementari, fino a che la madre ed il bambino lo desiderino, “anche dopo l’anno di vita. Fondamentale è, quindi, promuovere l’allattamento al seno per aiutare le neomamme a riscoprire il valore di un gesto naturale molto importante”.