Maltempo, lento ritorno alla normalità nelle Marche

MeteoWeb

Maltempo Marche: fortunatamente stamattina non piove più, il livello dei fiumi scende, ora allerta frane e smottamenti

Graduale ritorno alla normalita’ nelle Marche, colpite ieri da una violenta ondata di maltempo, prevista da avvisi meteo e di criticita’ idrogeologica e idraulica (prorogato poi fino alla mezzanotte di oggi). Riaperto in nottata il casello dell’A14 di Ancona sud, chiuso ieri per allagamento. Oggi non piove (sono previsti solo sporadici rovesci) e il livello dei fiumi si sta abbassando in tutta la regione. Moltissimi gli interventi e le chiamate ricevute dalla protezione civile e dai vigili del fuoco, ma almeno per il momento non si tratta di emergenze. Oggi, alla ripartire delle scuole, ci si e’ accorti che la palestra del liceo Perticari di Senigallia era stata invasa dal fango. Molti gli interventi per allagamenti in tutte le Marche e per la rimozione di piante e rami caduti. Massima allerta anche per frane e smottamenti, che potrebbero essere provocati dal terreno gonfio di acqua.