Previsioni Meteo, rovesci sparsi e locali temporali: il bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani [MAPPE]

/
MeteoWeb

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: le regioni meridionali sono interessate da una circolazione depressionaria centrata, in quota, sulla Sicilia e in lento movimento verso est; sul resto d’Italia la pressione si mantiene su valori relativamente alti e livellati con occasionali fenomeni di instabilita’ termoconvettiva. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: addensamenti irregolari anche consistenti interesseranno Alpi e Prealpi per gran parte della giornata, con qualche breve rovescio associato che sara’ comunque piu’ probabile durante le ore centrali della giornata, mentre sul resto del nord si avranno ampie e durature schiarite.

Servizio-Meteorologico-MilitareCentro e Sardegna: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso su tutte le regioni salvo addensamenti temporaneamente piu’ consistenti sulla Sardegna meridionale, sui rilievi abruzzesi e su quelli confinanti del Lazio dove nel pomeriggio non si esclude la possibilita’ di qualche locale temporale, in successivo assorbimento serale. Sud e Sicilia: molte nubi su Sicilia e Calabria jonica con rovesci e temporali associati che saranno piu’ frequenti sul settore centro-orientale dell’isola, in generale attenuazione dal tardo pomeriggio/prima serata; addensamenti localmente compatti interesseranno la Puglia con isolati rovesci e qualche temporale sul settore centro-meridionale, mentre le rimanenti regioni vedranno una nuvolosita’ molto piu’ frammentata che si intensifichera’ temporaneamente durante le ore centrali della giornata dando luogo a qualche breve rovescio temporalesco sui rilievi appenninici e nelle immediate vicinanze. Temperature: massime in aumento su Sardegna, Sicilia occidentale, Molise e regioni centrali, in lieve diminuzione su Calabria e Sicilia orientale, stazionarie sul resto d’Italia. Venti: deboli settentrionali sulla Sardegna con locali rinforzi; in prevalenza dai quadranti orientali sul resto d’Italia, mediamente deboli al centro-nord, da deboli a moderati al sud ed in rotazione dai quadranti settentrionali sulla Sicilia. Mari: molto mossi Jonio, stretto di Sicilia, mare e canale di Sardegna e Tirreno meridionale, con moto ondoso in generale diminuzione ad eccezione dello Jonio meridionale; poco mossi Adriatico centrale, mar Ligure e alto T Tirreno; mossi i restanti mari con moto ondoso in diminuzione su Adriatico meridionale e settentrionale.

aeronautica militare logoIl Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: inizialmente poche nubi ed ampie zone di sereno ad esclusione dei settori alpini e prealpini centrali ed occidentali che saranno interessati gia’ al mattino da una nuvolosita’ consistente in grado di apportare rovesci sparsi o locali temporali specie al confine tra alto Piemonte e Lombardia settentrionale. Nubi comunque in aumento durante la prima parte della giornata un po’ su tutto il settentrione, eccezion fatta per la Romagna e il settore meridionale del Triveneto, con associati fenomeni anche temporaleschi piu’ frequenti sull’intero arco alpino e, sempre, tra Piemonte e Lombardia. Piu’ sporadiche le precipitazioni e comunque di piu’ debole intensita’ su Liguria, Valle d’Aosta e settori meridionali di Veneto e Friuli Venezia Giulia. Centro e Sardegna:  cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso salvo formazione pomeridiana di nubi tra Marche e Abruzzo con possibilita’ di isolati acquazzoni e un moderato aumento della copertura nuvolosa tra Sardegna e regioni tirreniche durante la seconda parte della giornata con locali deboli piovaschi nottetempo sull’isola. Sud e Sicilia: cielo in prevalenza poco nuvoloso salvo nuvolosita’ piu’ compatta tra Calabria e Puglia con piogge e rovesci sparsi che si attenueranno durante la seconda parte della giornata. Nel corso del pomeriggio sviluppo di annuvolamenti a ridosso del settore appenninico campano e lucano con brevi rovesci che si attenueranno a ridosso del tramonto. Temperature: minime in lieve calo su Sardegna, Liguria, e sull’intera fascia costiera tirrenica; stazionarie o al piu’ in lieve aumento, invece, sul resto del territorio; massime in calo su Liguria, Piemonte, Toscana, Lazio e Campania; in aumento altrove, piu’ marcato su Sicilia. Venti: prevalentemente dai quadranti meridionali da deboli a moderati con tendenza a divenire settentrionali su Sardegna rinforzando sul settore occidentale dell’isola. Mari: mossi stretto di Sicilia e Ionio; molto mossi mar di Sardegna e mar Ligure dalla seconda parte della giornata; poco mossi gli altri mari.