Nello spazio con l’asciugamano, Samantha festeggia il Towel Day [VIDEO]

MeteoWeb

Il Towel Day è una festa nata per omaggiare il genio creativo di Douglas Adams, scomparso nel 2001

“Siamo dei ‘fighi’ che sanno dov’e’ l’asciugamano!”: e’ il tweet di astroSam per festeggiare il Towel Day, la giornata che dal 2001 e’ dedicata all’asciugamano, ‘l’oggetto piu’ utile che un autostoppista galattico possa avere’ secondo il libro cult ‘Guida galattica per autostoppisti’ di Douglas Adams. Anche l’astronauta Samantha Cristoforetti si unisce alle migliaia di fan in tutto il mondo portando con se’ un indispensabile asciugamano e dalla Stazione Spaziale mandera’ un saluto agli ‘autostoppisti galattici’ riuniti in un evento a Roma, mentre ha gia’ mandato un video in cui legge le prime frasi del libro e il brano che descrive l’indispensabile asciugamano. Il Towel Day e’ una festa nata per omaggiare il genio creativo di Adams, scomparso nel 2001, e per celebrarlo i fan portano con se’ un asciugamano ogni 25 maggio. Sono centinaia gli eventi organizzati in tutto il mondo, contest fotografici, poesie vogoniche (le piu’ brutte dell’universo), degustazioni di the olistici, fino a un nuovo videogame online o la creazione di un brano musicale da un compositore italiano. Puo’ tenerti caldo quando sei su lune fredde, utile per sdraiarti su spiagge aliene, bloccare vapori tossici, per combattimenti contro stupidi Traaliani, sventolarlo per emergenza, e infine per asciugarti: sono solo alcune delle ragioni per cui l’asciugamano e’ l’oggetto indispensabile per chi voglia girovagare in autostop nel visionario e ironico universo creato nei libri di Adams. A festeggiare il giorno dell’asciugamano (towel day) non poteva mancare astroSamantha, che nel corso della missione aveva gia’ aperto ‘L’osteria ai confini dell’universo’ ispirandosi sempre allo scrittore britannico. Come milioni di fan in tutto il mondo, Sam ha esposto orgogliosamente sui social il proprio asciugamano. In Italia i principali eventi saranno a Parma, dove i fan si raccoglieranno in piazza bevendo il Gotto Esplosivo Pangalattico e sventolando asciugamani cercando un passaggio da alieni di passaggio, a Roma, dove si fara’ il punto sulla ricerca di pianeti extrasolari partendo da Mary Poppins e si fara’ un contest di poesia Vogon (la peggiore della galassia) con in palio un Pesce Babele (vivo), e a Reggio Calabria con dei reading del libro.