OMS: la Liberia ufficialmente “Ebola free”, 42 giorni senza casi

MeteoWeb

Durante il picco dei contagi, ad agosto e settembre del 2014, il paese ha avuto dai 300 ai 400 casi a settimana

La Liberia e’ ufficialmente ‘Ebola free’ dopo 42 giorni senza nuove infezioni. Lo ha decretato l’Oms, secondo cui il traguardo e’ “una conquista monumentale nel paese che ha riportato il piu’ alto numero di morti durante l’epidemia”. Durante il picco dei contagi, ad agosto e settembre del 2014, il paese ha avuto dai 300 ai 400 casi a settimana. “In quei due mesi la capitale e’ stata teatro di alcune delle piu’ tragiche scene dell’epidemia – si legge nel comunicato dell’Oms -. Cancelli sbarrati nei centri di trattamento stracolmi, pazienti morti sui pavimenti degli ospedali, corpi lasciati per strada e non raccolti per giorni”. L’epidemia in Liberia si chiude con 10564 casi e 4716 morti, ma nei vicini Sierra Leone e Guinea i contagi continuano, anche se nell’ultimo bollettino dell’Oms era riportato il record negativo per l’ultima settimana con 18 nuovi casi nei due paesi.