Residuo maltempo al Sud mentre il ciclone si sposta sul mar Jonio, piogge e temporali tra Salento e Sicilia [LIVE]

/
MeteoWeb

Ultime ore di maltempo residuo oggi nelle Regioni del Sud, e in modo particolare tra Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia: il ciclone che ieri ha flagellato la Sicilia si sta spostando verso il mar Jonio, instabilità fino a domani

Ultime ore di maltempo al Sud, tra oggi e domani: il ciclone si sta spostando sul mar Jonio e continua ad alimentare delle piogge, localmente intensi, soprattutto nella Sicilia sud/orientale e nel Salento. Piove forte nel sud/est siciliano, nelle zone risparmiate dal maltempo di ieri. Tra la notte e stamattina sono caduti 34mm di pioggia a Gela, 24mm a Mazzarone, 8mm a Comiso e Caltagirone, 6mm a Pachino e Acate, 5mm a Caltanissetta e Licata, 3mm a Ispica. Temporali tra metapontino e tarantino. I fenomeni d’instabilità si accentueranno nelle ore pomeridiane sia oggi che domani, proprio tra Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia orientale, con temperature decisamente fresche per il periodo (Catania è ferma a +17°C in pieno giorno), mentre al centro/nord splende il sole e le temperature sono miti in vista del nuovo peggioramento in arrivo da mercoledì 20. Ma anche sulle Alpi sia oggi che domani si formeranno forti temporali pomeridiani con sconfinamenti fin sulla pianura Padana, soprattutto nella giornata di domani. Per monitorare la situazione in diretta, ecco le nuove pagine del nowcasting di MeteoWeb: