Riviera romagnola: il maltempo rallenta l’inizio della stagione balneare

MeteoWeb

“Per il prossimo fine settimana ci aspettiamo il vero inizio della stagione. Le previsioni sono buone e la gente ha già dimostrato di avere molta voglia di mare, venendo anche con il cielo nuvoloso”

“Il maltempo ha rallentato l’inizio della stagione al mare, anche se alcuni stabilimenti non si perdono d’animo e garantiscono un’abbronzatura doc con l’offerta di lampade integrali”. Lo dice a Labitalia Simone Battistoni, presidente del Sindacato italiano balneari (Sib) Emilia Romagna. “Per il prossimo fine settimana -spiega- ci aspettiamo il vero inizio della stagione. Le previsioni sono buone e la gente ha già dimostrato di avere molta voglia di mare, venendo anche con il cielo nuvoloso”. “Le prenotazioni cabina-ombrellone -ammette Battistoni- sono in ritardo, escludendo infatti i clienti cosiddetti affezionati che comunque prenotano da un anno all’altro, non sono molti coloro che hanno deciso di scommettere un’intera stagione al mare, visti i capricci del tempo”. “La logica della riviera romagnola -continua il presidente del Sib locale- rimane comunque quella dell’accoglienza e non quella dei braccialetti che ti consentono di usufruire solo dei servizi dello stabilimento che ti ospita. Zumba e pilates, ad esempio, non si negano ai ‘clienti’ delle spiagge libere, anche perché il prossimo anno potrebbero scegliere lo stabilimento privato”.