Terremoto Emilia: concessi 1.7 miliardi per la ricostruzione delle abitazioni

MeteoWeb

A 3 anni dal terremoto che ha colpito l’Emilia il 50%dei contributi già liquidati

Contributi concessi per la ricostruzione di abitazioni ed imprese pari ad un miliardo e 770mila euro di cui 800 milioni gia’ liquidati. Sono 9.439 le pratiche attive lavorate presso Comuni e Regione, il 60 per cento delle quali con ordinanze o decreti concessi: questi alcuni dati della ricostruzione a tre anni dal terremoto del 20 e 29 maggio 2012 che ha colpito i territori dell’Emilia. In particolare, 1 miliardo e 89mila euro sono i contributi per la ricostruzione delle abitazioni di cui oltre il 50 per cento liquidati. A favore delle imprese sono stati stanziati 682 milioni di euro di cui un terzo gia’ liquidati. Le risorse stanziate, ha spiegato la Regione, sono rimaste in larga parte sul territorio: nella ricostruzione degli edifici produttivi, infatti, sono impegnate piu’ di 3.300 imprese edili, il 70 per cento delle quali emiliano-romagnole. Una percentuale che sale all’80 per cento nel caso della ricostruzione di abitazioni ed esercizi commerciali.