Terremoto in Nepal: i soccorsi stranieri potrebbero lasciare il Paese

MeteoWeb

I team stranieri di soccorso sono arrivati su richiesta del governo ed il governo ha quindi in questo l’ultima parola

Il governo del Nepal potrebbe chiedere ai team di soccorso stranieri impegnati nelle ricerche e nel salvataggio di eventuali superstiti del terremoto del 25 aprile di lasciare subito il Paese se venisse ratificata una decisione presa in tal senso oggi a Kathmandu dal Comitato centrale per i soccorsi nei disastri naturali (Ndrc). Un portavoce del ministero dell’Interno ha detto che “i team stranieri di soccorso sono arrivati su richiesta del governo ed il governo ha quindi in questo l’ultima parola”.