Terremoto in Nepal: la valle di Kathmandu si è sollevata di 80 cm

MeteoWeb

La Valle di Kathmandu si trova ora ad un’altitudine superiore a quanto quantificato in precedenza

Secondo i dati del Global Positioning System (GPS) analizzati dal Department of Survey, la Valle di Kathmandu si è sollevata di 80 centimetri a causa del violento terremoto che ha devastato il Nepal il 25 aprile. “L’altitudine della vallata è aumentata di 80 centimetri mentre la placca tettonica indiana si spostava verso quella tibetana durante il sisma,” dichiara Madhu Sudan Adhikari, direttore generale del Department of Survey. La Valle di Kathmandu si trova ora ad un’altitudine superiore a quanto quantificato in precedenza (1.338 metri sul livello del mare prima del sisma).