Terremoto Papua Nuova Guinea: sciame sismico, rientra l’allerta tsunami

MeteoWeb

Le scosse maggiori sono state avvertite sull’isola ma non hanno creato danni

Una serie di forti scosse di terremoto, da magnitudo 7.5 a 3.1 ha colpito nella notte Papua Nuova Guinea facendo scattare un’allerta tsunami non distruttivo, poi rientrato, per un’area intorno a 300 km dall’epicentro localizzato in mare a 130 km a sud-sudovest di Kokopo sull’isola di New Britain. La prima scossa si è registrata alle 03:44 italiane e l’ultima alle 05:55. Le scosse maggiori sono state avvertite sull’isola ma non hanno creato danni.