Terremoto tra Ascoli Piceno e Teramo: paura fra la popolazione

MeteoWeb

Per pochi secondi il movimento ha scosso le abitazioni, facendo tremare pavimenti e infissi scatenando panico tra la popolazione

Violenta scossa di terremoto questa mattina alle 6,49 ad Ascoli Piceno. La terra ha tremato per pochi secondi ma in maniera molto sostenuta, svegliando la popolazione. Paura tra i residenti. La scossa, secondo quanto riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, e’ avvenuta precisamente alle 6,50 ed e’ stata di magnitudo 3. Il sisma si e’ verificato ad una profondita’ di 8.1 chilometri. Il distretto sismico e’ quello dei Monti della Laga. Fra i comuni interessati, ci sono Ascoli Piceno, Folignano, Roccafluvione e Valle Castellana. Per pochi secondi il movimento ha scosso le abitazioni della citta’, facendo tremare pavimenti e infissi scatenando panico tra la popolazione. Per il momento non si segnalano danni a persone o cose.