Turismo: in Sicilia nuove escursioni di “fuoco”, alla scoperta dei vulcani dell’isola

MeteoWeb

L’azienda Pecora Verde amplia la sua offerta in Sicilia con 3 nuove escursioni su Etna e Stromboli

Pecora Verde programma in Sicilia 3 nuove escursioni per conoscere da vicino due vulcani millenari e spettacolari come Etna e Stromboli: il primo, il vulcano attivo più alto d’Europa; il secondo, uno spettacolo continuo con colate laviche che arrivano fino al mare. Due veri tesori per turisti e appassionati da tutto il mondo. Le escursioni di 2 o 4 giorni includono trasferimenti e pernottamenti, e condurranno i viaggiatori alla scoperta di luoghi ricchi di storia come la Riviera dei Ciclopi, Aci Trezza, Acireale, la Sciara del Fuoco, e paesaggi spettacolari immortalati in capolavori del neorealismo come “La terra trema” di Luchino Visconti o “Stromboli” di Rossellini. Con questi tour, acquistabili come Servizi Speciali, pecoraverde.com vuole dimostrare ancora una volta che un nuovo modo di viaggiare è possibile, raggiungendo nella massima sicurezza e tranquillità anche luoghi straordinari come i vulcani.

2.twovolcanos-pecora-verde-vulcani-sicilianiPer lanciare le escursioni pecoraverde.com ha scelto il visual storytelling di #TwoVolcanos, un racconto visivo veicolato sui social media attraverso le fotografie e le parole di 3 testimonial d’eccezione: il fotografo americano Dan Rubin (già beta tester di Instagram), Simone Bramante (alias @brahmino) direttore creativo e fotografo italiano tra i più conosciuti in rete e Rocco Rossitto, digital strategist, giornalista e blogger; questi ultimi due membri del collettivo “What Italy Is”, progetto di racconto dell’Italia attraverso i media sociali che ha diffuso nei suoi canali la spedizione esplorativa. “Ritengo sia fondamentale la sinergia fra chi si occupa di comunicazione e le aziende turistiche per raccontare al meglio il bello del mondo, per poi tradurlo in un’offerta turistica a disposizione di tutti. Questa iniziativa in Sicilia è solamente una delle azioni che abbiamo in pipeline. Fare networking, essere un trait d’union fra realtà e idee diverse è nel nostro DNA e per il futuro abbiamo in serbo delle belle sorprese: l’unione fa la forza, nel travel e non solo” (Francesco Errico, CEO di Pecora Verde)