Ambiente, Galletti difende la Nutella: Royal lasci stare i prodotti italiani

MeteoWeb

Ségolène Royal ha attaccato la Nutella, accusandola di contribuire alla deforestazione a causa dell’uso dell’olio di palma

Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti è sceso in campo a difesa della Nutella, rimandando al mittente l’attacco dell’omologa francese: “Segolene Royal sconcertante: lasci stare i prodotti italiani. Stasera per cena… pane e #Nutella”, ha twittato il ministro italiano. La collega ministra francese dell’Ecologia Ségolène Royal oggi, infatti ha attaccato la Nutella, accusandola di contribuire alla deforestazione a causa dell’uso dell’olio di palma, invitando a non mangiarne più, nonostante lo stesso intervistatore de Le Petit Journal di Canal+ che le ricordasse che “la Nutella è buona”. Dopo la replica della Ferrero – l’azienda ha ricordato che vigila sulla tracciabilità delle sue materie prime attraverso la Roundtable for sustainable palm oil – è Galletti a difendere l’intramontabile Nutella, invitando via tweet a inserirla nel menù della cena.