Clima, Curcio: sulle alluvioni “la normativa ha una zona grigia”

MeteoWeb

Il problema normativo italiano, secondo il capo della Protezione Civile, è che “l’emergenza viene dichiarata solo ex-post”, quando ormai i danni sul territorio sono irreparabili

Sulle alluvioni ”la normativa ha una zona grigia” sostanzialmente perche’ ”l’emergenza viene dichiarata ex-post”. Cosi’ il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio, intervenendo agli Stati generali sui cambiamenti climatici e la difesa del territorio. Curcio ricorda gli eventi meteo estremi e poi i numeri delle emergenze: ”dal primo maggio 2013 abbiamo avuto 36 stati di emergenza” per ”un impegno di 500 milioni da parte dell’amministrazione del governo”. Inoltre invita alla sensibilizzazione i cittadini.