Clima, Galletti: i piccoli Stati insulari siano parte integrante dell’accordo Cop 21

MeteoWeb

“Nella lotta ai cambiamenti climatici” questi Stati “sono la parte indispensabile”

“Saremo a New York nei prossimi giorni dove incontreremo tutti i rappresentanti, ministri e Capi di Stato dei piccoli Stati insulari che sono il tesoro della biodiversita’. Con loro abbiamo rapporti di relazioni internazionali molto forti e andremo li’ a testimoniare quanto l’Italia creda nel risultato positivo della Cop di Parigi 2015. Nella lotta ai cambiamenti climatici” questi Stati “sono la parte indispensabile, sono piccoli ma non possono non essere parte integrante di quell’accordo perche’ sono custodi di gran parte della biodiversita’ del Pianeta”. Cosi’ il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, a margine di un evento oggi al dicastero, anticipa ai cronisti il viaggio a New York di lunedi’ e martedi’ dove, come ministro dell’Ambiente italiano, partecipera’ a un evento sui cambiamenti climatici organizzato dalle Nazioni Unite.