Clima: la Cina potrebbe annunciare oggi il suo contributo al taglio dei gas serra

MeteoWeb

Il premier cinese Li Keqiang è in visita a Bruxelles dove parteciperà al vertice tra l’Ue e la Cina, prima di partire per Parigi in serata

La Cina potrebbe svelare oggi a Bruxelles i suoi obiettivi di riduzione dell’emissione di gas a effetto serra, a pochi mesi dalla cruciale Conferenza di Parigi prevista a dicembre.
Secondo il quotidiano China Daily, l’ambasciatore di Pechino presso l’Unione europea, Yang Yanyi, ha detto che “la Cina e l’Ue hanno un ruolo decisivo” in materia di lotta contro i cambiamenti climatici, “una delle più grandi minacce all’umanità”. Ma “visto che il testo del comunicato congiunto Cina-Ue è ancora in discussione, non posso fornire ulteriori dettagli in questo momento”, ha aggiunto l’ambasciatore.
Il premier cinese Li Keqiang è in visita a Bruxelles dove parteciperà al vertice tra l’Ue e la Cina, prima di partire per Parigi in serata. “Quello che posso dirvi è che la Cina e l’Unione europea hanno investito ingenti risorse per far avanzare i negoziati sul cambiamento climatico e garantire una possibile soluzione ambiziosa alla Conferenza di Parigi”, ha detto Yang.
“Il 17esimo vertice Cina-Ue sarà dedicato in parte a sviluppare un approccio comune” e il comunicato congiunto sarà “una dimostrazione chiara” dell’impegno dell’Europa e della Cina “ad agire in modo costruttivo”, ha aggiunto.