La Terra poco bersagliata dagli asteroidi, solo 128 crateri da impatto

MeteoWeb

Finora era noto che i grandi crateri da impatto sul nostro pianeta erano molto meno numerosi rispetto ai 300.000 presenti su Marte e ai milioni di cui è costellata la Luna

Sono appena 128 i grandi crateri della Terra generati dall’impatto di asteroidi. Lo indica, a sorpresa, il primo censimento completo condotto dal gruppo di geofisici dell’universita’ tedesca di Friburgo e in via di pubblicazione sulla rivista Earth and Planetary Science Letters. Finora era noto che i grandi crateri da impatto sul nostro pianeta erano molto meno numerosi rispetto ai 300.000 presenti su Marte e ai milioni di cui e’ costellata la Luna. Tuttavia si pensava che sulla Terra i fenomeni di erosione dovuti a pioggia e vento avessero cancellato le tracce di molti altri grandi crateri, rendendoli irriconoscibili. La ricerca coordinata dal gruppo di Stefan Hergarten e Thomas Kenkmann dimostra pero’ che effettivamente la Terra e’ stata bersagliata da un numero relativamente piccolo di asteroidi. Risulta che i crateri con un diametro maggiore di 6 chilometri sono 70, mentre si stima che resterebbero da scoprire fino a 350 crateri dal diametro compreso fra 250 metri e 6 chilometri.