L’Anci firma il Protocollo per “Parchi per Kyoto in Comune”: più aree verdi per i comuni italiani

MeteoWeb

L’obiettivo sarà quello di promuovere sul territorio italiano la realizzazione di aree verdi di biodiversità

Piero Fassino, Presidente dell’ANCI, e Antonio Ferro, Presidente del Comitato Parchi per Kyoto, firmeranno martedì 16 giungo alle 13.00 presso la sede dell’ANCI il protocollo d’intesa per dare il via a “Parchi per Kyoto in Comune”. Il progetto, voluto dal Comitato onlus Parchi per Kyoto assieme all’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), ha l’obiettivo di promuovere sul territorio nazionale la realizzazione di aree verdi di biodiversità nei Comuni attraverso meccanismi di sponsorizzazione.

 In rappresentanza dei soggetti promotori del Comitato Parchi per Kyoto, saranno presenti:

  • Tore Sanna, Vice Presidente Federparchi-Europarc Italia;
  • Antonio Nicoletti, Responsabile nazionale aree protette e biodiversità Legambiente;
  • Sergio Andreis, Direttore Kyoto Club.

Sarà presente anche l’ing. Giorgio Boldini, membro del Comitato per lo sviluppo del verde pubblico istituito presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.