Maltempo in India: 46 morti nel Gujarat

MeteoWeb

Le autorità locali hanno segnalato che il distretto di Amreli è quello che ha maggiormente sofferto, con 36 dei 46 morti finora registrati

Con l’arrivo sull’India del monsone estivo, le piogge che lo accompagnano hanno generato situazioni di emergenza nello Stato nord-occidentale del Gujarat – si contano gia’ 46 morti – e del Jammu & Kashmir, con la piena del fiume Jhelum che ha spinto le autorita’ a decretare l’allerta massima nei distretti di Anantnag e Pulwama. Nel Gujarat, Stato che ha dato i natali al premier Narendra Modi, le piogge battenti e le inondazioni hanno colpito nelle ultime 24 ore le regioni del Saurashtra e del Gujarat meridionale. Le autorita’ locali hanno segnalato che il distretto di Amreli e’ quello che ha maggiormente sofferto, con 36 dei 46 morti finora registrati.