Mers: primo caso sospetto a Praga

MeteoWeb

L’uomo era tornato dalla Corea del Sud, accusava febbre e raffreddore: già messo in quarantena

E’ stato ricoverato nell’ospedale praghese di Bulovka il primo paziente ceco considerato a rischio contagio dal virus Mers. L’uomo era da poco tornato da un viaggio in Corea del Sud quando ha iniziato ad accusare raffreddore e febbre. Il ministro della Sanita’ ceco, Svatopluk Nemecek, ha fatto sapere che il paziente e’ gia’ stato messo in quarantena. “L’uomo era tornato il 30 maggio da una visita in Corea del Sud. Dopo circa due settimana ha iniziato ad accusare febbre. Data la sua recente visita in Asia abbiamo cautelativamente pensato che fosse meglio trasferirlo in un reparto adeguatamente preparato a trattare casi di malattie infettive”, ha detto il ministro secondo quanto riportato dall’agenzia stampa “Ctk”. Le prime analisi forniranno maggiori informazioni sulle reali contromisure da prendere per salvaguardare la salute del cittadino ceco.