Pregnana Milanese, AIDAA vuole trasformare la ex Bull in un grande parco [FOTO]

/
MeteoWeb

Da diversi anni di fatto l’area dove sorgeva lo stabilimento della Bull (poi Eutelia) a Pregnana Milanese è in stato di abbandono. Si tratta (come vediamo dalle fotografie) di un area estesa per diversi ettari che di fatto (a parte le costruzioni in decadenza) si sta rinaturalizzando ed nella quale in questi anni si è andata sviluppando una biodiversità molto interessante, mentre sui grandi alberi hanno trovato rifugio (e nidificano) diverse specie di volatili. E’ riapparso in questa nuova oasi naturale anche il cuculo. Ora con l’arrivo della prima variante del piano di governo del territorio di Pregnana Milanese si rischia la trasformazione dell’area da industriale e edificabile. AIDAA invece propone al sindaco ed all’amministrazione di Pregnana Milanese di vincolare a verde quell’area rinaturalizzata facendola diventare un vero e proprio nuovo grande parco naturale. “Per una volta ci piacerebbe vedere che un’area ex industriale non diventi area dove possano sorgere palazzi o supermercati- ci dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA- per questo nei prossimi giorni presenteremo al sindaco di Pregnana ma anche alla Regione una proposta di trasformazione di quest’area che fu un importante polo tecnologico dai tempi dell’Olivetti in un parco naturale utilizzando anche qualcuno dei capannoni ancora in piedi per la realizzazione di un museo dell’industria locale del comprensorio del Rhodense. Storia e natura sono un binomio che va sempre d’accordo”.