Previsioni Meteo: il bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani [MAPPE]

/
MeteoWeb

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un sistema frontale dal nord europa si estende fino alle coste del basso adriatico ed ioniche mentre la pressione e’ in progressivo aumento sulle regioni centro-settentrionali. Una linea di instabilita’ sta’ interessando il Canale di Sardegna mentre si muove verso est. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: nubi su tutti i settori alpini e prealpini delle regioni di confine che specie nelle ore piu’ calde pomeridiane daranno luogo a isolati rovesci sparsi e locali temporali. Generalmente sereno o poco nuvoloso sulle restanti aree fatta eccezione dei rilievi liguri dove non si escludono isolati rovesci. Veloci transiti di velature alte e sottili interesseranno in mattinata le regioni di nord-est e dal pomeriggio quelle nord-occidentali. Centro e Sardegna: sulla Sardegna veloci transiti di nubi medio-alte che interesseranno principalmente la parte centro-meridionale dell’isola e che specie tra mattina e primo pomeriggio daranno luogo ad un cielo tra il parzialmente nuvoloso e temporaneamente molto nuvoloso, in un contesto comunque asciutto o tutt’al piu’ di isolate e deboli piogge sparse. Ampi rasserenamenti si avranno dal tardo pomeriggio. Residua nuvolosita’ in mattinata e nel primo pomeriggio nel basso Lazio con bassa possibilita’ di isolate precipitazioni nel pomeriggio. Tendenza a rapido miglioramento. Condizioni di cielo pressoche’ sereno o poco nuvoloso sulle restanti regioni. Sud e Sicilia: sulla Sicilia nubi alte e sottili che veleranno il cielo nelle prime ore del mattino cui seguiranno condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso. Dal tardo pomeriggio nuovo transito di nubi alti e stratiformi con passaggi nuvolosi tuttavia poco consistenti. Sulle restanti regioni condizioni di cielo per lo piu’ sereno o poco nuvoloso con temporanei addensamenti mattutini che riguarderanno la Puglia, le zone interne della Campania e la Basilicata. Temperature: minime in diminuzione al centro-sud ed in lieve aumento al nord; massime in aumento anche deciso al centro-nord ed in lieve diminuzione sulla Sardegna ed il settore nord-orientale della Sicilia. Venti: deboli variabili al nord con residui rinforzi dai quadranti orientali al mattino sulle coste dell’alto Adriatico; da deboli a moderati settentrionali sul resto del territorio ma con rinforzi su Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria ionica e Sicilia orientale in attenuazione dal pomeriggio. Mari: molto mossi il medio e basso Adriatico, il Canale d’Otranto e lo Jonio; poco mossi sottocosta il mar Ligure e l’alto Adriatico; mossi i rimanenti mari con moto ondoso in diminuzione.

Servizio-Meteorologico-MilitareIl Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: cielo prevalentemente sereno salvo locali annuvolamenti, piu’ compatti sulle Alpi, prealpi e sui rilievi della Liguria ma con scarsa probabilita’ di precipitazioni. Dalla serata aumento della nuvolosita’ alta e stratificata a cominciare dai settori piu’ occidentali. Centro e Sardegna: sereno sulla Sardegna; copertura scarsa durante tutta la giornata in attesa, dopo il tramonto, di qualche primo annuvolamento prevalentemente alto e sottile a cominciare dalla Toscana; sui rilievi appennici addensamenti pomeridiani ma senza fenomeni associati. Sud e Sicilia: poche nubi e comunque non significative su gran parte delle regioni salvo annuvolamenti piu’ compatti sulla Sicilia settentrionale e sulla Calabria, dove avranno luogo isolati piovaschi. Temperature: minime generalmente stabili o al piu’ in lieve aumento sulle regioni centro-settentrionali; massime in aumento al nord, stabili sul resto del Paese tranne su Sicilia e Calabria tirrenica dove risulteranno in lieve calo. Venti: deboli variabili al nord; da deboli a moderati settentrionali sul resto del territorio ma con rinforzi fino a forte sulla Puglia nel pomeriggio. Mari: localmente molto mossi il basso Adriatico e lo Jonio; da poco mossi a mossi i rimanenti mari.