Previsioni Meteo: caldo infernale verso l’Europa, l’Italia si salva grazie ad un fresco respiro balcanico

/
MeteoWeb

Le Previsioni Meteo per inizio luglio sull’Italia: fresco respiro dai Balcani al centro/sud, caldo solo al nord ma senza gli eccessi europei

L’Europa centrale e occidentale si prepara al grande caldo: le temperature stanno aumentando rapidamente con picchi di +37°C in Spagna e +35°C in Francia, dopo che ieri alcune località iberiche avevano raggiunto per la prima volta in stagione i +41°C. Oggi pomeriggio e domani la fase più acuta del caldo tra Francia e Spagna, con picchi di +46°C nel sud della Spagna e di +42°C nel sud della Francia. Ma farà molto caldo anche a Londra (attesi +35°C) e Parigi (attesi +37°C), poi nei giorni immediatamente successivi avremo picchi di +36°C in Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo, Polonia, Svizzera, Austria e nel weekend anche al nord Italia, dove comunque non arriveranno le masse d’aria sahariane che invece interesseranno gran parte d’Europa.

054Ai margini orientali dell’anticiclone, un più fresco respiro proveniente dalla Russia scorrerà sui Balcani raggiungendo l’Italia meridionale, in cui il clima rimarrà prevalentemente stabile per poi compromettersi con instabilità pomeridiana a tratti anche violenta per una goccia fredda che transiterà sulle Regioni del Sud la prossima settimana. Le temperature, pur estive, difficilmente supereranno i +31/+32°C nelle zone costiere, in una gradevole estate tipicamente Mediterranea.