Solar Impulse 2 supera il “punto di non ritorno”, obiettivo Hawaii

MeteoWeb

L’avveniristico velivolo è in condizione di proseguire il volo

Solar Impulse 2 ha superato “il punto di non ritorno” ed e’ diretto alle Hawaii nella lunga traversata sull’oceano Pacifico di 120 ore: lo riferisce il team svizzero al lavoro sull’ambizioso progetto in una mail, assicurando che l’avveniristico velivolo e’ in condizione di proseguire il volo. Dopo la riuscita del decollo da Nagoya, a 5 giorni dal nulla di fatto del primo tentativo, il pilota Andre Borschberg aveva spiegato a Tokyo che “si sarebbe mantenuto in forma” facendo yoga e dormendo 20 minuti per volta, di regola di notte.