Abruzzo: cento uomini nel fine settimana per spegnere i roghi

MeteoWeb

L’Abruzzo arde sotto le fiamme: fra sabato e domenica ben 30 gli interventi  del personale della Forestale e della Protezione Civile per cercare di domare le decine di roghi

Numeri importanti per spegnere gli incendi in questo fine settimana che ha fatto registrare diversi focolai in Abruzzo con trenta interventi tra sabato e domenica. Oltre cento uomini tra il personale della Forestale e i volontari della Protezione civile, l’impiego di due canadair e di un elicottero: un bilancio del fine settimana che arriva del Dipartimento regionale della Protezione civile che tra sabato e domenica ha dovuto fronteggiare anche un vasto incendio scoppiato a Cocullo (L’Aquila). A darne notizie è l’assessore Mario Mazzocca. “Per sopperire alle difficoltà e ai problemi legati alla deflagrazione sono stati organizzati anche turni di sorveglianza notturna con due squadre di volontari”. Gli uomini della Protezione civile, inoltre, sono dovuti intervenire anche a supporto degli automobilisti bloccati sulla A14 tra Lanciano e Ortona, dove si sono formati oltre 8 chilometri di fila per l’incendio di un autobus.