Acqua e limone: un vero e proprio toccasana per il nostro benessere psico-fisico

MeteoWeb

Una bevanda salutare, semplice ed efficace

Il limone vanta numerosi benefici per la nostra salute, conosciuti fin dall’antichità. Bere una tazza d’acqua calda con il succo di mezzo limone al mattino apporta numerosi benefici per il nostro organismo: rafforza il sistema immunitario, pulisce fegato e cistifellea, eliminando i ristagni di bile, attiva i reni, contribuisce a mantenere il PH del corpo alcalino, evitando l’insorgenza di artrite, artrite reumatoide, aterosclerosi, diabete, gotta, osteoporosi, malattie cardiache, ipertensione, problemi renali, tumori.

ACQUA E LIMONEInoltre, questa bevanda salutare, semplice ed efficace, facilita la perdita di peso, aiutando a combattere la fame, stimola il tratto gastrointestinale e facilita la digestione; stimola la peristalsi intestinale e facilita l’evacuazione, diminuisce rughe e macchie sulla pelle, mantenendola più pulita, disintossica l’organismo. Ma i benefici non sono finiti: bere acqua e limone al mattino è un ottimo rimedio per idratare il corpo, per rinfrescare l’alito, per ridurre ansia e depressione .

ACQUA E LIMONE COPAlcuni consigli: non utilizzate mai acqua fredda che richiederebbe molto più dispendio energetico da parte del sistema digerente per l’assimilazione. Dopo aver bevuto acqua e limone, ricordatevi di sciacquare la bocca, lavando i denti, in quanto l’acidità del limone potrebbe, a lungo andare, rovinare lo smalto dei denti (una cannuccia può limitare l’effetto). Prima di spremere il limone, grattugiate via la scorza per poterla riutilizzare in cucina in altro modo, evitando inutili sprechi.

ACQUA E LIMONE 1Per preparare questa bevanda, vero e proprio toccasana per la nostra salute psico-fisica, occorrono: 300-400 ml di acqua minerale naturale, mezzo limone o uno intero, una bella tazza grande (sceglietene una che vi piace in quanto essa contribuirà al vostro rito salutare mattutino). Scaldate l’acqua fino a una temperatura di calore tollerabile, spremete, nel frattempo, il succo di mezzo limone o un limone intero, filtrando fino ad eliminare eventuali semi e filamenti della polpa. Versate, infine, l’acqua e limone nella tazza, sorseggiando a piccoli sorsi, senza lasciarla raffreddare.