Allerta caldo in Emilia-Romagna: fase di attenzione dalle 14 di domani

MeteoWeb

Un ulteriore aumento delle temperature massime è atteso per venerdì con valori attorno ai 38 gradi

Allerta di Protezione civile per un’ondata di calore in Emilia-Romagna. La fase di attenzione sara’ attiva in tutta la regione per 56 ore, dalle 14 di domani alle 22 di sabato. Si prevedono inoltre condizioni stazionarie nelle successive 48 ore. Il consolidamento di una vasta area anticiclonica sul Mediterraneo occidentale – avverte l’Agenzia regionale di Protezione civile – interessa l’Emilia-Romagna determinando condizioni di stabilita’ atmosferica; sono inoltre previsti deboli flussi sud-occidentali in quota che contribuiranno ad un generale aumento delle temperature. A causa del prolungarsi di questa condizione di stabilita’, associata alle buone condizioni di soleggiamento, si prevedono temperature in aumento con valori massimi oggi superiori ai 35 gradi nelle pianure emiliane. Da domani le zone si estenderanno a tutta la fascia pianeggiante della regione (ad esclusione della fascia costiera) con valori massimi previsti fino a 37 gradi. Un ulteriore aumento delle temperature massime e’ atteso per venerdi’ con valori attorno ai 38 gradi. Sabato sono previsti valori stazionari di temperatura. Le temperature elevate saranno combinate ad alti tassi di umidita’, determinando condizioni di disagio bioclimatico.