Ambiente: il 28 luglio la presentazione del rapporto ISPRA Rifiuti Speciali

MeteoWeb

Che fine fanno e soprattutto  quanti sono i rifiuti speciali, ovvero gli scarti legati alle attività produttive ed economiche, in Italia? Ispra presenterà il rapporto domani a Roma, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati

La XIV edizione del “Rapporto Rifiuti Speciali” dell’ISPRA fornisce un quadro completo di informazioni sui rifiuti definiti “speciali”, ovvero tutti i rifiuti non urbani: sono quelli legati ad attività produttive e derivanti da quelle agricole, industriali, di costruzione e demolizione e dal settore del trattamento dei rifiuti. Quanti sono i rifiuti speciali? Che fine fanno?

La conferenza stampa di presentazione del Rapporto si terrà a Roma, martedì 28 luglio 2015, alle ore 10.00 presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati, via della Missione 4. Interverranno Silvia Velo, sottosegretario del Ministero dell’ambiente, Stefano Laporta, direttore generale ISPRA e Alessandro Bratti, presidente della Commissione parlamentare d’inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti.