Ancora caldo in Sardegna: anche oggi picchi di +37°C

MeteoWeb

E’ tornato il caldo e l’afa in Sardegna: il maestrale ha regalato solo qualche ora di “respiro”

Come previsto il maestrale che ha regalato un refrigerio alla Sardegna, ha smesso di soffiare e di conseguenza sono tornati afa e caldo. Lo confermano le temperature registrate dall’Arpas in diversi centri dell’Isola. Il record lo detengono Arzachena, in Gallura, Villa San Pietro e Domus De Maria, nel cagliaritano, con ben 37 gradi, mentre in citta’ come Cagliari, Nuoro e Oristano si sono toccati in alcuni momenti della giornata, secondo i dati forniti dall’Aeronautica Militare, i 31 gradi. L’aria e’ ancora carica di umidita’, per cui la temperatura percepita e’ piu’ alta: in media si sono ‘sentiti’ 36 gradi. Per trovare un po’ di aria fresca bisogna spostarsi nei centri montani del nuorese: a Fonni, per esempio, il termometro si e’ fermato a 26 gradi. Domani, dicono gli esperti dell’Arpas, le temperature dovrebbero abbassarsi di qualche grado, grazie ai venti di brezza, con massime comprese tra i 30 e i 34 gradi e minime tra i 17 e i 22.