Australia: scoperte 13 nuove specie di ragni

MeteoWeb

La spedizione del programma Blitz Bush, in Australia, ha portato i ricercatori a scoprire nuove specie di ragni: fra queste un ragno-topo e tarantole grandi quanto una mano

L’Australia non delude mai ricercatori e scienziati in cerca di nuove specie animali: una spedizione di dieci giorni che fa capo al programma “Blitz Bush” ha scoperto almeno 13 nuove specie di ragni che vivono nella penisola di Cape York, nella punta settentrionale del Queensland. Lo riporta l’edizione online del Guardian. Le nuove specie vanno ad aggiungersi alle migliaia di specie australiane gia’ note. La scoperta e’ avvenuta nell’ambito di una spedizione di ricerca condotta da scienziati, insegnati e ranger indigeni in un’area ancora poco perlustrata. Il progetto di riferimento e’ “Bush Blitz”, finanziato anche dal governo australiano, che dal 2010 ha portato alla luce circa 600 nuove specie. Solo un mese fa un’altra spedizione aveva scoperto nel Northern Territory una decina di nuove specie di ragni, comprese tarantole. Tra le specie scoperte nel Queensland, spiega l’insegnante Leslie Carr al Guardian, c’e’ un ragno-topo che vive in una ragnatela a forma di calza, ma anche tarantole grandi quanto una mano. E agli alunni curiosi del contatto ravvicinato con cosi’ tanti ragni (in Australia vivono alcune delle specie piu’ velenose del pianeta) l’insegnate ha risposto: “E’ stato spaventoso, ma se non lo minacci il ragno non ti mordera'”.