Caldo a Roma: a Piazza Risorgimento una tenda aperta fino alla fine dell’emergenza

MeteoWeb

A causa del protrarsi dello stato di allarme rosso resterà in funzione, fino a cessato allarme, la Tenda Condizionata in Piazza Risorgimento

Prosegue l’attivita’ per l’emergenza caldo della Protezione Civile di Roma Capitale. “Nella giornata di domenica nelle tre postazioni di Piazza Risorgimento, Piramide-Porta San Paolo, Musei Capitolini coordinate dalla Protezione Civile, sono state impegnate all’incirca 30 persone tra volontari, personale del Servizio Giardini e della Protezione Civile. Sono state distribuire oltre 20 mila bottigliette d’acqua. A causa del protrarsi dello stato di allarme rosso restera’ in funzione, fino a cessato allarme, la Tenda Condizionata in Piazza Risorgimento, con distribuzione di circa 20 mila bottigliette d’acqua al giorno e l’impiego di 3 unita’ di Protezione Civile, 4 di volontariato, 8 del servizio Giardini,” così in una nota l’assessorato ai Lavori Pubblici e alla Protezione Civile