Caldo: a Torino boom di chiamate al 118

MeteoWeb

Anche oggi temperature oltre i 30 gradi, gli anziani le persone più colpite

L’emergenza caldo a Torino non da’ tregua. Anche oggi l’asticella del termometro e’ andata oltre i 30 gradi e, come riferiscono dalla centrale operativa del 118, sono state decine le chiamate di intervento, soprattutto a ridosso della ora di pranzo, effettuate nella maggior parte dei casi da persone anziane. Il grande caldo, che persistera’ almeno fino a giovedi’, quando le temperature, seppur lievemente, si abbasseranno, ha causato un sensibile incremento di ricoveri alle Molinette, il piu’ grande ospedale del Piemonte. Anche in questo caso si tratta di anziani, molti dei quali affetti da altre patologie che possono acuirsi con l’afa.