Caldo in Veneto: da domani 3 giorni di modesta tregua

MeteoWeb

Le precipitazioni dovrebbero portare ad un abbassamento delle temperature che rispetto alle medie stagionali ora sono sopra di almeno sette gradi

Oggi sara’ la giornata piu’ temuta per il caldo che ha investito l’Italia ma da domani, in Veneto, per almeno tre giorni ci sara’ una sorta di tregua armata. Gia’ questa sera, ma solo a livello locale ci sara’ – secondo l’Agenzia regionale per l’ambiente del Veneto (Arpav), qualche timida pioggia che dovrebbe diventare diffusa domani anche in pianura. Le precipitazioni dovrebbero portare ad un abbassamento delle temperature che rispetto alle medie stagionali ora sono sopra di almeno sette gradi, ma soprattutto abbattere il ‘peso’ dell’umidita’. Tutti fenomeni che, allo stato attuale – secondo l’Arpav – a causa della bolla di calore, oltre ad innalzare le temperature sulla media stagionale hanno portato ad una percezione del caldo ben superiore ai 40 gradi. Si tratta, quella che dovrebbe scattare domani e per tre giorni, di una tregua modesta in vista di un fine settimana che dovrebbe registrare di nuovo un calore torrido esattamente come in questi giorni quando si sono sfiorati massime attorno ai 35 gradi con una percezione del caldo, in alcune localita’ molto umide come Venezia, che le ha fatte ‘sentire’ ben superiori ai 40.