Caldo nel bergamasco: due ciclisti stroncati da malore

MeteoWeb

Malori per il gran caldo in Lombardia

Due ciclisti sono morti stamattina sulle strade bergamasche probabilmente per il grande caldo che sta avvolgendo la provincia di Bergamo. Il primo caso si e’ verificato a Riva di Solto sul lago d’Iseo, dove intorno alle 8 un 76enne di Rodengo Saiano che pedalava lungo la provinciale si e’ sentito male ed e’ morto poco dopo nonostante l’intervento dei soccorsi. Il secondo caso e’ avvenuto alle 9,30 a Nembro. La vittima e’ un quarantenne che si stava arrampicando in bici sulla lunga e impervia salita che porta verso il paese di Selbino, in Val Seriana. Anche in questo caso il malore non gli ha dato scampo.