Caldo: pronto soccorso sovraffollati a Torino e provincia

MeteoWeb

Oggi a Torino e provincia almeno 150 anziani hanno chiamato il 118, per segnalare problemi legati al caldo. E’ continuato anche il sovraffollamento dei pronto soccorso degli ospedali, dovuto anche in questo caso all’aumento dell’afflusso di persone anziane e malate che hanno avuto un aggravarsi dei sintomi delle loro patologie. In serata nel capoluogo piemontese dovrebbe attenuarsi almeno il livello di umidita’, ma le temperature massime dovrebbero restare sopra i 30 gradi anche nei prossimi giorni.