Caldo record al nord/ovest, temperature minime impressionanti fino a +28°C! I DATI

MeteoWeb

Le temperature minime di oggi sono da record al nord/ovest: fino a +28°C nel milanese, i DATI

Sono ore di gran caldo sull’Italia, con picchi diffusamente superiori ai +38°C in modo particolare nelle zone interne del centro/nord, ma da oggi il gran caldo si sta estendendo anche al centro/sud. Dopotutto è importante segnalare quanto sta accadendo nelle ore notturne, ormai da molti giorni, con temperature minime elevatissime anche nelle zone interne dell’Italia settentrionale dove solitamente anche nei giorni più caldi dell’anno l’aria si rinfresca notevolmente. Non quest’anno, a causa dell’anticiclone Sub-Tropicale, con valori termici che rimangono inchiodati fino a +30°C ed oltre fino a notte fonda. Le temperature minime di stamattina al nord/ovest, tra Piemonte, Emilia e Lombardia, hanno toccato picchi davvero eccezionali, in molti casi stravolgendo i precedenti record storici. In molti casi si tratta di temperature che per questo periodo dell’anno sarebbero consone come massime, e non certo come minime. Ecco i valori più impressionanti di oggi: Castellanza +28,0°C, Brera +27,8°C, Buccinasco +27,7°C, Monza e Lambrate +27,4°C, Legnano +27,2°C, Torino +27,1°C, Milano +26,9°C, Brescia e Piacenza +26,6°C, Cesate +26,4°C, Seregno +26,3°C, Saronno +26,2°C, Mantova +25,9°C, Pavia +24,7°C, Cremona +24,3°C. Adesso, comunque, siamo agli sgoccioli del caldo più asfissiante: la prossima sarà l’ultima notte così torrida, da domani sera arriveranno forti temporali al nord/est e le temperature inizieranno a diminuire in tutto il territorio settentrionale.