“Clean up Vesuvio”: al via la pulizia della strada del vulcano

MeteoWeb

Dalle 6 e fino alle 13 i volontari di “Clean up Vesuvio” hanno ripulito le aiuole delle statue, in pietra lavica, del Creator Vesevo, le aree di sosta e il ciglio stradale raccogliendo cartacce, plastica, lattine e bottiglie vuote

Ha preso il via oggi ‘Clean up Vesuvio’: cittadini e volontari muniti di guanti, rastrelli e buste hanno ripulito la strada che in localita’ la Siesta in territorio di Ercolano (Napoli) conduce al parcheggio di quota mille. L’iniziativa e’ stata organizzata dal Forum dei Giovani, Radio Siani e Vesuvio Express (compagnia di trasporto turistico che collega Ercolano al Vesuvio) col supporto della polizia municipale e ha visto la partecipazione di ‘Let’s do it Vesuvio’ e altre associazioni. Dalle 6 e fino alle 13 i volontari hanno ripulito le aiuole delle statue, in pietra lavica, del Creator Vesevo, le aree di sosta e il ciglio stradale raccogliendo cartacce, plastica, lattine e bottiglie vuote. Sul posto anche il sindaco Ciro Buonajuto: ”Ringrazio le associazioni e tutti i volontari che hanno partecipato a questa iniziativa. Lo spirito di aggregazione e di tutela del nostro patrimonio naturale, storico e culturale deve essere sentito da tutti i cittadini”. Per il presidente di Radio Siani, Giuseppe Scognamiglio: ”Abbiamo voluto lanciare un messaggio non solo culturale ma anche di partecipazione ed educazione affinche’ tutti si prendano cura di un bene eletto dall’Unesco tra le riserve mondiali della biosfera, risorsa preziosa da tutelare e rispettare”.