Forte terremoto di magnitudo 7.0 alle Isole Salomone, rientra l’allarme tsunami

MeteoWeb

Rientra l’allarme tsunami per il forte terremoto che ha colpito stamani le isole Salomone

Un violento sisma è stato registrato al largo delle Isole Salomone, nell’Oceano Pacifico. Inizialmente l’Istituto americano di geofisica (USGS) aveva parlato di una scossa di magnitudo 7,5, poi corretta a 7 gradi della scala Richter. L’epicentro della scossa è stato registrato circa 80 chilometri a nordovest di Lata, capoluogo di provincia, ad una profondità di 10 chilometri. Il PacificTsunami Warning Center ha revocato l’allarme lanciato dopo la scossa e riguardante la zona compresa in un raggio di 300 chilometri dal punto dell’epicentro. Non si hanno notizie di feriti o danni. Nel 2013 le Isole Salomone vennero colpite da uno Tsunamiconseguente ad una scossa sismica di magnitudo 8 gradi della scala Richter. Dieci persone rimasero uccise.