Grecia, trovato cadavere nella zona degli incendi nel Peloponneso: è la 2ª vittima

MeteoWeb

La vittima era un poliziotto fuori servizio, scomparso dopo che era uscito per una passeggiata in una zona poi colpita dagli incendi

I vigili del fuoco impegnati contro gli incendi intorno ad Atene, in Grecia, hanno trovato il corpo carbonizzato di un 47enne. Lo hanno fatto sapere le autorità. Le fiamme si sono in gran parte ritirate oggi, ma i pompieri sono ancora dispiegati per evitare il rischio che se ne sviluppino di nuovi a causa dei forti venti. La vittima era un poliziotto fuori servizio, scomparso dopo che era uscito per una passeggiata in una zona poi colpita dagli incendi. In precedenza un 58enne era morto venerdì, per aver inalato fumi e per i conseguenti problemi respiratori. Ieri due uomini sono stati arrestati per il sospetto di incendio doloso.