Incendi in Gallura: cittadini e turisti in fuga, evacuati 2 alberghi

MeteoWeb

A causa dei roghi in Gallura è stata chiusa la Statale 125 che collega San Teodoro a Olbia

Cittadini e turisti in fuga dalla Gallura a causa di due grossi incendi scoppiati quasi contemporaneamente a San Teodoro e a Murta Maria Porto Istana. Due alberghi, raggiunti dalle fiamme e invasi dal fumo, sono stati evacuati. Hanno riportato danni consistenti. Cittadini e turisti sono stati fatti sgomberare e hanno trovato riparo in spiagge o in grossi parcheggi lontani dalla vegetazione. Qualcuno si è fatto ospitare a bordo di imbarcazioni private. A causa dei roghi è stata chiusa la Statale 125 che collega San Teodoro a Olbia. Bloccati anche i turisti che devono raggiungere la città per imbarcarsi. Al lavoro canadair, elicotteri, squadre di vigili del fuoco, forestale e protezione civile per bonificare le aree coinvolte. Nella zona di Porto San Paolo, sulla Costa corallina, due motovedette hanno fatto sgomberare le imbarcazioni presenti in mare per permettere ai canadier di rifornirsi.