Meteo Sicilia: sulle aree interne è già gran caldo, ieri sfondati i +42°C a Libertina

MeteoWeb

Come da previsione s’intensifica gradualmente il caldo sulla Sicilia, dove già da giorni sulle vallate e le conche più interne del catanese, siracusano ed ennese si sperimentano temperature prossime o di poco superiori ai +40°C. Proprio nel primo pomeriggio di ieri una massima di ben +42.2°C all’ombra dalla stazione di Libertina, mentre la stazione di Catenanuova ha fatto solo (si fa per dire) una max di ben +41.4°C.

Il tipico paesaggio della piana di Catania
Il tipico paesaggio della piana di Catania

Queste temperature così elevate indicano come nelle zone più interne dell’isola già è presente uno strato di aria calda nei bassi strati che nei prossimi giorni verrà ulteriormente alimentato dall’arrivo dell’ennesima onda di calore di questa estate, un po’ sopra le righe per quel che concerne il caldo e la frequenza di questa intense e vaste avvezioni calde in risalita dai torridi deserti dell’Algeria e della vicina Tunisia. Nei prossimi giorni su queste stesse aree, con l’arrivo del “rovente” alito sahariano, non sono esclusi picchi di oltre i +44°C.