Naufragio del traghetto nelle Filippine: salgono a 61 i morti, 145 superstiti

MeteoWeb

Impossibile, afferma la Guardia costiera, dire allo stato attuale se ci siano ancora persone disperse

E’ salito a 61 il numero delle persone morte nel naufragio del traghetto avvenuto giovedì nelle Filippine. Lo ha fatto sapere la guardia costiera. I sopravvissuti sono 145. Impossibile, afferma la Guardia costiera, dire allo stato attuale se ci siano ancora persone disperse. Accuse sono state presentate contro la proprietà del traghetto e 19 membri dell’equipaggio, mentre le indagini proseguono.