Previsioni Meteo: nel weekend fresco e temporali al centro/nord, afa al Sud

MeteoWeb

Nel weekend l’Italia sarà spezzata in due, con l’alta pressione che insisterà al Sud e Isole mentre le correnti atlantiche continueranno a scivolare sulle regioni settentrionali e centrali

Sarà un weekend con l’Italia divisa in due: “Fresche correnti atlantiche stanno scivolando in gran parte del Centronord portando un po’ di temporali e un’attenuazione del caldo anche sulle regioni centrali. Nel fine settimana, in particolare sabato, troveremo un’Italia praticamente spezzata in due dal tempo, con l’alta pressione che insisterà al Sud e Isole mentre le correnti atlantiche continueranno a scivolare sulle regioni settentrionali e centrali: al Centronord ci attende quindi un’alternanza tra sole e improvvisi temporali, con temperature anche al di sotto delle medie stagionali; tempo soleggiato al Sud, dove – affermano i meteorologi del Centro Epson Meteoil caldo sarà piuttosto intenso e si oltrepasseranno anche i 35 C“.

caldoIntanto oggi fa ancora molto caldo e le città più afose secondo gli esperti saranno “Taranto con 38 gradi, Lecce, Crotone e Catania con 37 gradi. Dieci gradi in meno a Milano, Bergamo e Bologna con 27 C previsti nel pomeriggio“. Per la giornata di sabatoal mattino prevalenza di sole in gran parte del Nordest e al Centrosud con qualche annuvolamento tra Abruzzo e Molise. Le zone più nuvolose saranno il Nordovest, in parte la Sardegna per passaggio di nuvole alte. Rischio di qualche pioggia principalmente sul settore alpino occidentale“.

Per domenica i meteorologi prevedono una giornata con prevalenza di sole su tutte le regioni con “annuvolamenti soprattutto al mattino su Lombardia Nordest e regioni centrali, qualche breve rovescio o temporale possibile in giornata su zone montuose del Nordest, Appennino centro-meridionale, nord della Puglia e Sicilia. Temperature in aumento al Nordovest, venti deboli”. E per la prossima settimana sara’ segnata da una prevalente stabilità atmosferica grazie alla presenza dell’alta pressione. “Questa lunga fase stabile – concludono dal Centro Epson Meteo durerà molto probabilmente per almeno 10 giorni“.