Prezzi benzina, diesel e gpl: nuovi ribassi di Q8-Shell e TotalErg

MeteoWeb

I prezzi raccomandati sulla rete carburanti italiana vedono oggi ritocchi all’ingiù

Quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi ancora in forte calo sul diesel (stabile la benzina), con l’effetto cambio ad attenuare solo in parte la discesa, e prezzi raccomandati sulla rete carburanti italiana che dopo la limatura sul gasolio messa a referto ieri da Eni vedono oggi i ritocchi all’ingiù di Q8-Shell (-1 cent su benzina e diesel) e TotalErg (-1 cent sul gasolio). E’ quanto rileva Quotidiano Energia. Sul territorio, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self della verde va, a seconda dei diversi marchi, da 1,622 a 1,650 euro/litro (no-logo 1,602). Per il diesel si rilevano prezzi medi self che passano da 1,443 a 1,472 euro/litro (no-logo a 1,430). Quanto al servito, per la benzina i prezzi medi nazionali praticati sugli impianti colorati vanno da 1,694 a 1,798 euro/litro (no-logo a 1,630), il diesel da 1,518 a 1,617 euro/litro (no-logo a 1,458) e il Gpl da 0,592 a 0,621 euro/litro (no-logo a 0,582)